CREA-DC

La componente del CREA Centro di ricerca Difesa e Certificazione che si interessa alle problematiche sementiere ha iniziato ad operare alla fine degli anni 50′ come Ente Nazionale Sementi Elette. Da allora e sino ad oggi rappresenta un riferimento importante per tutti coloro che lavorano nel settore sementiero. Le attività istituzionali di CREA – Difesa e Certificazione riguardano principalmente l’iscrizione ai registri delle nuove varietà di specie agrarie e ortive e la certificazione delle sementi. Questa seconda fase di controllo succede alla prima, poiché possono essere messe in commercio sementi di nuove varietà solo se queste sono state iscritte nel registro della specie di appartenenza. A livello nazionale l’Ente è quindi preposto, per delega del MiPAAF, ai controlli, alle analisi di laboratorio e alla certificazione ufficiale dei prodotti sementieri, incluse le “varietà da conservazione”, ai sensi della Legge 25/11/1971 n° 1096 e delle altre norme regolanti la materia, nonché convenzioni ed accordi internazionali. Tali deleghe sono state attribuite con DM 17/2/72 per quanto concerne le sementi di specie agricole e con DM 2/11/76 per le sementi di specie ortive. A tal fine esegue visite ufficiali in campo e prove di post-controllo per la valutazione dell’identità e della purezza varietale e controlli presso le ditte sementiere ed i responsabili della selezione conservatrice per la verifica degli adempimenti previsti dalla normativa vigente.

Visita il sito internet del CREA-DC.

___

CREA Centro di ricerca Difesa e Certificazione began its activity at the end of the 50s’ as National Elected Seed Authority. The institutional activities of CREA – Defense and Certification concern mainly the registration of new varieties of agricultural and horticultural species and the certification of seeds. This second activity takes place after the first stage, since seed of new varieties can be marketed only after registration. CREA was delegated by MIPAAF to do activities such as controls, analysis and official certification of seed products, including the “conservation varieties”, pursuant to Law 25/11/1971 no. 1096 and other legislations, international conventions and agreements. In order to verify the compliance with in force regulations, CREA carries out official field visits and post-control tests for the assessment of varietal identity and varietal purity; checks on the seed companies and on people responsible for the maintenance of the seed.